OLTREMARE, Site specific performance – GEIST

NB: INCONTRO CON POSTI LIMITATI

È possibile riscoprire la nostra città? Se sì, quali sono le sensazioni che ci aiutano a costruire una mappa mentale basata su elementi effimeri del nostro ambiente sempre in trasformazione al di là del quotidiano?

ProgettiAmoTrieste è lieta di presentare Oltre Mare, l’evento dedicato alla cultura presente all’interno del ciclo di eventi del progetto GEIST. 

Oltre Mare è una performance site-specific che vede il pubblico come partecipante attivo, guidato nello scoprire emozioni nuove o rivisitare altre dimenticate attraverso un percorso nel centro storico della città. Suono, movimento, silenzio e pausa si interscambiano, emozioni e sensazioni si condividono, mentre i partecipanti hanno la possibilità di riflettere sul loro ambiente attraverso elementi interattivi.

Il percorso partirà dal cuore di Trieste, fuori dal castello di San Giusto, e scenderà verso il mare passando dai Giardini San Michele, Arco di Riccardo e Piazza Unità, per poi finire sul Molo Audace, un punto di incontro e di riflessione distaccato dalla città, ma che offre uno sguardo ad essa, rispecchiando percorso concluso.

All’inizio del percorso ai partecipanti verrà consegnata una mappa interattiva originale disegnata dalla graphic designer Irene Dose.

La prenotazione è gratuita ed obbligatoria

Per iscriversi inviare una mail a [email protected] : Riceverete una conferma della prenotazione.

Limite partecipanti: 20-25 persone.

Data: Sabato 12 Maggio 2018

Ora di partenza: 16:30

Luogo di partenza: Castello di San Giusto,

Bio Artisti:

Konstantina Douka- Spatial Design

Konstantina è nata ad Atene e ha concluso il suo MSc in Spatial Design presso National Technical University of Athens. Ha lavorato in Università degli Studi di Trieste e ha presentato una seria di lezioni per la site specific performance. Conseguentemente, ha frequentato seminari presso Università IUAV di Venezia rispetto al rapporto tra l’uomo e lo spazio pubblico urbano. Vive e lavora a Trieste con tanta creatività e passione per una città – aperta a tutti i cittadini.

Konstantina Alexopoulou- Performer

Nata in Grecia, ha ottenuto un Masters Degree in Dance Theatre: The Body in Performance dal Trinity Laban, London. Venendo da un background di danza contemporanea, Nina ha un Bachelors in Dance Performance dal Roehampton University e ha studiato nel Dipartimento di Studi Teatrali dell’Università di Atene. É interessata principalmente al corpo femminile e la sua identità, ha collaborato con tanti artisti e presentato il suo lavoro in Italia, Inghilterra, Grecia e Slovenia.

Irene Brigitte- Cantante

Irene Brigitte, interprete e cantautrice, dal 2013 approfondisce la musica antica e successivamente frequenta il Conservatorio di Vicenza,dove attualmente studia canto rinascimentale e barocco con Gemma Bertagnolli,. Come solista e corista ha cantato al Duomo di Milano, al Teatro Olimpico di Vicenza, al Festival Wunderkammer di Trieste e al Trento Musica Antica tra gli altri. Ha inciso per Amadeus “Se la face ay pale” di Du Fay, diretta da Claudia Caffagni.

Irene Dose- Graphic Designer, Illustrator

Dal 2011 lavora come graphic designer e disegnatrice sviluppando progetti di immagine corporate, promozione di eventi culturali e musicali, packaging, advertising.

Attualmente lavora come graphic designer creativa all’interno dell’agenzia Giotto Enterprise.

DATA E ORA:

12 maggio 2018
dalle 16.30

LUOGO:

Castello di San Giusto
(luogo di partenza)

OSPITI:

Konstantina Douka – Spatial Design
Konstantina Alexopoulou – Performer
Irene Brigitte – Cantante
Irene Dose – Graphic Designer, Illustrator

2018-05-03T14:57:00+00:00